Marvin Gaye

SOUL BOOKS vol 03

Le colpe degli uomini ricadono sui figli e, per qualche assurdo gioco del fato, Marvin Gaye vedeva sciogliere la propria vita nel fumo di una calibro 38, dall’altra parte della quale si trovava la mano di suo padre.
Ma prima di quel 1° aprile 1984 c’erano stati i giorni del doo wop a fiorire sotto i lampioni del quartiere, di una favola dai contorni sfocati chiamata Motown e dell’ennesimo ritorno da un universo parallelo in cui era fin troppo facile restare intrappolati.
Tra incontri di pugilato e amori al limite della legge, l’ossessione per la Bibbia e sensi di colpa impossibili da tacere, Marvin Gaye – Il sogno spezzato è un viaggio nella cultura afroamericana del secolo scorso, vista attraverso gli occhi di una delle maggiori icone della musica soul, con il sottofondo di capolavori quali Ain’t No Mountain High Enough, I Heard It Through the Grapevine e, ovviamente, What’s Going On.
Perché quando il fumo si diradava, nulla sembrava essere più come prima.

Prefazione:
Massimo Oldani
Note e Curiosità:
Graziano Uliani

 

QUESTA COLLANA È SUPPORTATA DA
scritta+oldlogo-2-trasp-nero

COL SOSTEGNO DEL

logo festivalALTA DEFINIZIONE

DIRETTORE DI COLLANA: ALBERTO CASTELLI

BottoneAcquistaEbook

Fan-page-logo

Proudly powered by WordPress   Premium Style Theme by www.gopiplus.com