Sam Cooke

SOUL BOOKS vol 07
Sam Cooke era nato vicino al grande fiume, il Mississippi, che per i credenti era il simbolo del fiume Giordano in Nordamerica. E, fin da ragazzo, aveva la voce più bella di tutti i cantanti di gospel. Poi diventò una stella di quello che ancora non si chiamava soul, ma era già fortemente musica dell’anima. Morì in circostanze oscure e drammatiche, quando aveva appena cominciato a mostrare che cosa avrebbe potuto fare. Senza di lui, Aretha Franklin, Otis Redding e quasi tutti gli altri grandi del soul non sarebbero diventati ciò che sono diventati. Sam Cooke – Sono nato vicino al fiume racconta la sua vita e la sua musica, fino all’apoteosi postuma di A Change Is Gonna Come, una canzone che ha letteralmente fatto la storia della comunità afroamericana, e non solo.

QUESTA COLLANA È SUPPORTATA DA
scritta+oldlogo-2-trasp-nero

COL SOSTEGNO DEL

logo festivalALTA DEFINIZIONE

DIRETTORE DI COLLANA: ALBERTO CASTELLI

Fan-page-logo

Proudly powered by WordPress   Premium Style Theme by www.gopiplus.com