Pleased to meet you

Massimo Cotto - Pleased yo meet you

Duecento artisti ritratti con un flash, con uno scatto rubato.

“Massimo Cotto sa raccogliere storie, episodi, emozioni, luoghi,
aneddoti, che poi elabora con la dimestichezza del grande scrittore
di fiction moderno”.

Prefazione di Roberto Vecchioni.
Postfazione di Giorgio Faletti.
Introduzione di Piero Brado Pelù.

Nella sua carriera ogni giornalista musicale incontra tanti artisti, a volte sono piacevoli sorprese mentre altre sono delusioni. In una lunga militanza come quella di Massimo Cotto è capitato di tutto e questo libro racconta episodi, incontri che in alcuni casi si sono trasformati in amicizie superando il fattore professionale investendo quello umano.
Aneddoti divertenti, episodi curiosi raccontati a volta con il distacco del cronista altre con la passione che Massimo mette nel suo lavoro
I racconti dell’autore puntano spesso sull’analisi umana dell’artista, sorprendendosi e sorprendendoci su incontri e conoscenze di anni di attività giornalistica.

I diritti d’autore di questa pubblicazione saranno devoluti per l’acquisto di un defibrillatore per il teatro Vittorio Alfieri di Asti.

Proudly powered by WordPress   Premium Style Theme by www.gopiplus.com